Si intende contribuire al miglioramento dell’accessibilità virtuale nell’area Sud-Est Europa attraverso servizi di banda larga
Italiano
Javascript must be enabled to continue!
Informazioni generali

Scopo del progetto

Il progetto SIVA mira a fornire cambiamenti strutturali tangibili e a lungo termine sulle strategie di accessibilità virtuali nei territori partner. In particolare, le strategie di accessibilità virtuali dei partner e di pianificazione a banda larga saranno migliorate attraverso le attività di progetto in grado di fornire elementi di prova circa:

  1. la qualità dell'esperienza con accesso a banda larga nell’Europa sud-orientale,
  2. le soluzioni tecnologiche più convenienti per espandere la copertura a banda larga, e
  3. il risparmio sui costi, la semplicità e la velocità di implementazione che può essere raggiunta attraverso la condivisione di infrastrutture.

I territori dei partner appartenenti alle aree del progetto:

  1. miglioreranno le loro capacità di mobilitare i fondi,
  2. favoriranno investimenti con il miglior rapporto qualità-prezzo in cambio di accessibilità virtuale,
  3. trarranno vantaggio dalla condivisione delle esperienze altrui, e
  4. svilupperanno congiuntamente ed utilizzeranno strumenti metodologici e di supporto.


Le sfide da affrontare
I territori del Sud Est dell’Europa, rispetto alla media UE, in materia di servizi a banda larga, presentano i seguenti problemi:

  1. Un divario nella accessibilità
    1. Carenza di infrastrutture (nelle telecomunicazioni)
    2. Frammentazione (disparità di penetrazione)
    3. Fallimento del mercato (per le aree rurali e remote)
  2. Un divario politico/amministrativo
    1. Mancanza di un sapere condiviso (necessità di un’analisi comune)
    2. Barriere amministrative (impianto giuridico/istituzionale)
    3. Scarsi incentivi agli investimenti (per le aree rurali e remote)


I principali risultati del progetto
In considerazione delle carenze di cui sopra, il progetto SIVA si prefiggerà di realizzare i seguenti risultati per sostenere le esigenze locali, regionali e nazionali:

  1. Tecniche
    1. Piattaforma online per monitorare l'esperienza a banda larga di cittadini e imprese
    2. Strumenti di analisi geo-spaziali per migliorare la pianificazione e la distribuzione delle infrastrutture di rete
  2. Politiche
    1. Approcci di politica comune in materia di gestione dello spettro radio, e di mappatura delle infrastrutture esistenti per ridurre i costi di implementazione della rete
    2. Posizioni politiche comuni per i piani regionali ottimizzati
  3. Finanziarie
    1. Nuovi meccanismi di finanziamento per implementare i partenariati pubblico-privato finalizzati ad investimenti nella banda larga.

The SIVA project is being funded under Priority Axis 3 – Improvement of the Accessibility of the South East Europe Programme, achieving the corresponding objectives through the Area of Intervention (AoI) 3.2 – Develop strategies to tackle the 'digital divide'.

Back to top